Flextronics assume 1.700 persone ad Austin, probabilmente per il MacPro

MacPro

Secondo recenti voci di corridoio entro il prossimo mese dovrebbe essere disponibile il nuovo MacPro, il computer di fascia alta e molto personalizzabile che la società di Cupertino mostrò durante il WWDC 2013.

I prezzi non sono ancora disponibili, ma sappiamo che l’azienda si sta preparando per la produzione in massa. Come dichiarò durante quel Keynote, il nuovo MacPro sarà costruito interamente negli Stati Uniti in modo da aiutare l’economia vacillante e creare nuovi posti di lavoro.

Non abbiamo conferme ufficiali, in tal senso, ma sappiamo che Flextronics, la società che si occuperà dell’assemblaggio, ha iniziato ad assumere 879 dipendenti, a cui se ne aggiungeranno altri 815, ad Austin (Texas) in un impianto lontano un paio di chilometri dal nuovo campus di Apple.

E’ probabile che quelle 1.694 persone abbiano un posto di lavoro grazie al nuovo computer di Apple.

Alcune info tratte da: menafn