Square Cash, il servizio di Square per scambiare denaro tra smartphone

Square Cash

Negli Stati Uniti esiste un servizio che si chiama Square, come abbiamo visto già in passato, creato da uno dei co-fondatori di Twitter. Il servizio ora si allarga agli scambi tra smartphone mediante Square Cash.

Oltre a permettere di pagare con le carte di credito presso gli esercenti che lo adottano (negli Stati Uniti), gli utenti potranno mandare denaro ad altri utenti. Per effettuare l’operazione bisogna scaricare l’app e aggiungere la propria carta di credito, come avviene con Paypal.

Il servizio usa le email e prevede di mandare il denaro aggiungendo in copia carbone l’indirizzo cash@square.com. Il ricevete vedrà il link per aggiungere l’accredito al proprio account. Di base il servizio consente di scambiare fino a 250 $ gratuitamente a settimana, poi bisognerà aggiungere informazioni, come il proprio account di Facebook, per alzare il limite a 2.500 $.

Al momento Square Cash non è disponibile in Europa.