Apple aggiorna i MacBook Pro con Haswell e abbassa i prezzi

MacBook Pro 2013

Rompendo una regola non scritta, Apple ha presentato anche dei nuovi MacBook Pro durante l’evento per gli iPad. Il design dei computer non è stato toccato, ma l’hardware all’interno si. Partiamo con i nuovi processori Intel Core i5 e i7 di ultima generazione, appartenenti alla famiglia Haswell, che permettono di incrementare le prestazioni e ridurre i consumi. Per l’esattezza l’autonomia della versione da 13″ passa dalle 7 ore alle 9 ore, mentre quello da 15″ passa dalle 7 ore alle 8 ore.

E’ stata migliorata anche la scheda grafica che ora vede una Iris Graphics di Intel con prestazioni superiori al 90%. Volendo è possibile chiedere una scheda Nvidia GeForce GT 750M. La società ha migliorato anche il disco SSD che con l’ultima generazione aumenta la velocità di scrittura e lettura del 60%. Volendo è possibile chiedere un disco SSD fino a 1 TB.

Di base anche la rete WiFi 802.11ac per una velocità fino a 1300 Mbps, la porta Thunderbolt 2, altoparlanti stereo, doppio microfono, bluetooth 4.0 e tastiera retroilluminata.

I prezzi del MacBook normale è di 1.229 €, mentre la versione Retina parte da 1.329 € per la versione da 13″ e 2.029 € per la versione da 15″. La disponibilità è immediata. Tutti ovviamente avranno Mavericks.

  • Yuri

    Che il design non sia stato toccato non è esatto visto che il modello da 13 adesso e sottile uguale a quello da 15″ e anche leggermente pio leggero dal modello precedente

  • ONdiZ

    velocità del disco ssd aumentata del 60%?! se adesso va a quasi 500MB al secondo…. 😮