Apple ufficializza i MacPro e i prezzi

MacPro 2013

Presentato per la prima volta nel corso del WWDC 2013, il nuovo MacPro è stato finalmente ufficializzato con tanto di caratteristiche tecniche. Qualcuno lo ha paragonato ad un cestino per i rifiuti, altri ad un porta ombrelli, ma la verità è che in un cilindro di appena 25,1 cm di altezza, 16,7 cm di diametro e 5 KG di peso si concentra il massimo della tecnologia in commercio.

Il processore parte da un quad core Intel Xeon E5 da 3,7 GHz, per passare da un Intel Xeon E5 6 core da 3,5 GHz. La memoria RAM parte da 12 GB DDR 1860 MHz, mentre la scheda grafica parte da una Due AMD FirePro D300 con doppio processore e 2 GB di memoria.

Di base abbiamo il supporto agli schermi 4K e se ne possono collegare fino a 3 contemporaneamente, oppure 6 display normali con la porta Thunderbolt. Il disco SSD ad alte prestazioni parte da 256 GB, ma si può arrivare anche ad 1 TB. Le porte sono:

  • 4 porte USB 3.0
  • 6 porte Thunderbolt 2
  • 2 porte Ethernet
  • 1 porta HDMI 1.4 UltraHD

Non può mancare il WiFi 802.11ac e il bluetooth 4.0. Molto interessante anche il fattore consumi che arrivano a massimo 450W.

Il computer è destinato ai professionisti che hanno bisogno di alte prestazioni per il montaggio video, per la computer grafica, per l’audio professionale e così via. Non è destinato agli utenti normali che non hanno bisogno di tutta questa potenza.

Per il mercato italiano i prezzi partono da 3.049 € per il modello base. Il prezzo varia in base alle caratteristiche che si chiederanno in fase di ordine. La disponibilità è fissata per dicembre.