Be On Air, l’app per condividere l’audio sotto una rete WiFi

Be On Air

Ci sono alcune occasioni dove trasmettere il proprio audio a più persone diventa fondamentale. Basti pensare a una guida turistica che cerca di spiegare a tutti le bellezze di un monumento, oppure ascoltare ciò che avviene in una conferenza e così via.

In queste occasioni potrebbe essere utile Be On Air. L’app permette di condividere l’audio, usando una rete WiFi unica, tra tutti i dispositivi che hanno installato l’app. Volendo è possibile impostare l’app per far partire l’audio tra una sola persona oppure permettere ad altre persone di poter parlare. Il sistema prevede anche un sistema di messaggistica interno, utile per fare domande, e la modalità interprete: utile per ascoltare l’audio da un canale e inviare la traduzione in tempo reale da un altro.

Al termine della registrazione il risultato può essere caricato direttamente su Dropbox. Be On Air funziona su iPhone e iPad, pesa 3,6 MB e si scarica gratis dall’App Store.