Il Macintosh più antico del mondo va all’asta

Macintosh asta

Qualche anno fa in Germania fu battuto all’asta uno dei 50 Apple I costruiti, il primo computer di Apple, per 671.000 dollari. Un vero record che potrebbe aiutare un’altra asta: questa volta per un Macintosh.

Nel 1984 Apple presentò il Macintosh con l’interfaccia grafica, uno dei primi computer al mondo ad averla. La versione entrata in commercio aveva un disco da 3,5 pollici, ma i primi prototipi ne avevano uno da 5,25 pollici, poi accantonati perché costavano troppo.

Il collezionista Adam Goolebitch però ne ha uno e lo offrirà all’incanto. Il Macintosh è perfettamente funzionante e nel disco da 5,25″ ci sono i programmi MacPaint per disegnare e MacAuthor per scrivere.

Il prezzo d’asta partirà da 24.000 €, ma si stima l’arrivo anche a 70.000 € durante la valutazione. L’asta avverrà il prossimo 16 novembre a Goforf in Germania.