Il disastro dell’inizio delle vendite dell’iPad Mini con schermo Retina

iPad Mini 2

Come si lancia un prodotto? Di solito Apple organizza i Keynote per i lanci importanti, le conferenze stampa per i lanci meno importanti e aggiorna il sito per quelli poco importanti. Quando un prodotto deve iniziare le sue vendite, invece, presenta un comunicato stampa qualche giorno prima per avvisare per tempo della disponibilità.

Quello che è accaduto ieri, invece, potrebbe essere indicato come la peggiore comunicazione dell’inizio delle vendute di un nuovo prodotto. Nella mattinata, infatti, gli Apple Store sono andati off line, per tornare on line con la disponibilità dei nuovi iPad Mini con schermo Retina.

Nei giorni passati non c’è stata nessuna comunicazione. Gli utenti si sono svegliati sapendo, mediante i blogger, che le vendite erano iniziate. Neanche gli Apple Store ufficiali erano stati informati, tant’è vero che in numerose segnalazioni si è assistito al passaggio dell’informazione dall’utente al punto vendita, i cui dipendenti si sono espressi con meraviglia alla vista della disponibilità sul sito ufficiale.

Solo nel pomeriggio è arrivata la notizia ufficiale con un comunicato stampa, tra l’altro solo in inglese. Ma come mai questa discrasia nelle informazioni?

Possibile che non ci sia stata comunicazione tra gli Apple Store fisici e quelli on line? Possibile che ci sia stato un problema da parte dell’ufficio stampa aziendale?

Potrebbe anche trattarsi di una strategia ben mirata, per valutare quanto sia importante l’informazione data dai media in assenza di comunicazioni ufficiali. Oppure, semplicemente, la società questa volta è inciampata in un problema comunicativo.

Alcune info tratte da: apple
  • Alessandro Rodolico

    Kiro c’erano troppi pochi pezzi e non volevano che la notizia si amplificasse troppo, secondo me. Sono riuscito a procurarmelo io. Ma al mio Apple Store nemmeno li esponevano e solo se lo avevi prenotato online te lo davano.

    • spawn5m

      Concordo la causa più probabile è la mancanza di pezzi.

    • Lelio

      ma negli apple store fisici ci sono??

    • Smash

      Stra quoto, nessun disastro hanno voluto gestire la cosa in modo diverso e cmq stanno ancora spingendo l’iPad Air che rimane il loro prodotto più importante in questo periodo [senza considerare quanti iPad mini vecchia generazione devono smaltire 😀 ]

  • Alessandro Rodolico