Panono, la palla che scatta foto a 360°

Panono

Quando fotografiamo una scena tendiamo, sostanzialmente, a riproporre qualcosa che fa l’occhio: vedere verso una direzione, focalizzarsi su una scena e catturare l’attimo. Le fotocamere moderne cosentino di effettuare questa operazione con estrema semplicità, rapidità e qualità.

Ma resta un limite: l’occhio, come la fotocamera, vede solo una sezione della scena. E tutto quello che avviene attorno? Viene perso. Questo non avviene con una fotocamera speciale, come Panono. Munita di un design sferico, questa fotocamera ha 36 sensori per scattare foto a 360° per 72 megapixel.

Il risultato è una foto dove si possono esplorare i vari angoli con grande dettaglio. Per vederle bisogna usare un’app specifica per iOS o Android. Nell’iPad, per esempio, utilizzando l’accelerometro sarà possibile muovere il tablet in varie direzioni per vedere tutti gli angoli della scena.

Nato come progetto su Indiegogo, Panono ha un diametro di 11 centimetri e pesa 300 grammi. Per usarla bisogna lanciarla in aria e riprenderla al volo. Ad ogni lancio ci sarà uno scatto panoramico.

Peccato sia un po’ costosa. Per averla bisognerà spendere 499 $.

  • Nigel

    Poi é di un’utilità incredibile…andrà a ruba…