Picturelife vuole gli utenti di Everpix e offre uno strumento per spostare le foto

Picturelife

Qualche giorno fa abbiamo appreso la chiusura del servizio di Everpix. Anche se si vocifera l’acquisizione da parte di un’azienda, di cui non si hanno conferme, tra qualche settimana l’accesso alle foto caricate nel cloud di Everpix non sarà più possibile.

A tal proposito si possono usare servizi alternativi, tra questi c’è Picturelife che, come Everpix, consente di archiviare automaticamente le foto scattate con il proprio dispositivo mobile o computer installando le apposite app.

In questo modo si avrà sempre una copia di riserva. Oltre alle foto, Picturelife carica anche i video e integra lo strumento per scartare i doppioni. Approfittando della débâcle di Everpix, il servizio offre uno strumento per trasportare, automaticamente, le foto dall’account di Everpix a quello di Picturelife.

La versione gratuita offre spazio per un max di 1.700 foto. Per un limite di 100.000 foto bisogna pagare 15 $ al mese, mentre se vi bastano 34.000 foto si possono pagare 7 $ al mese.