Apple brevetta un sistema simile alla fotocamera Lytro per iPhone

brevetto Lytro iPhone

Non so se conoscete Lytro, la fotocamera a forma di rossetto. All’interno di questo dispositivo, creato da uno studente di Stanford, c’è un insieme di lenti e sensori che consentono di scattare una foto focalizzando dopo lo scatto.

In pratica l’utente non deve preoccuparsi di focalizzare bene il soggetto inquadrato: la sua unica preoccupazione è quella di scattare, perché la messa a fuoco verrà solo in seguito. Il sistema, quando fu mostrato, attirò subito l’interesse di Steve Jobs. Questo interesse, negli anni, si è trasformato in un brevetto.

Con il n.8.593.564 si identifica il brevetto per l’inserimento di un sistema ottico simile nell’iPhone. Apple vorrebbe usare più lenti e più sensori per sommare gli scatti e far elaborare solo in seguito, mediante un software, la messa a fuoco del soggetto.

Di certo un sistema del genere occuperebbe spazio nel dispositivo. Riuscirà la società a renderlo così piccolo da essere integrato nel telefono?

Alcune info tratte da: uspto
  • LeonardoM

    Sarebbe fantastico!