iOS genera il doppio dell’engagement di Android

engagement_iOS_vs_Android

Come definire l’engagement se non la capacità di un oggetto, una discussione, un’immagine o altro elemento piazzato in un sito nell’attivare un’interazione. Spesso questo concetto è ripreso nel settore pubblicitario per comprendere quali elementi riescono ad attirare più interesse e monetizzare, in questo modo, la presenza in una pagina.

A tal proposito come se la cava iOS nell’engagement? La risposta viene data dalla società pubblicitaria Adfonic che, raccolti i dati nei suoi server, mostra come iOS dia il doppio delle interazioni da parte degli utenti rispetto ad Android.

Esattamente siamo al 63% per iOS e 32% per Android, con una crescita del 3% per il primo e una decrescita del 6% per il secondo. Al terzo posto abbiamo RIM con il 3% di interazioni.

Se dividiamo i dati per i produttori Apple è al primo posto con il 63%, mentre Samsung è al secondo al 20%, seguito da HTC con il 3% a pari merito con RIM.

Il solo iPhone genera il 35% delle interazione con la pubblicità, contro il 21% degli iPad.