Hipjot

Ricordo le velocità assurde che si raggiungevano scrivendo con il sistema T9 nei vecchi cellulari di Nokia. Nel tempo, con il passaggio agli smartphone, questo sistema è sparito per l’arrivo delle tastiere complete virtuali. Sistemi che forse permettono di scrivere più lentamente.

Gli sviluppatori, però, hanno sviluppato nuovi sistemi e tra i più recenti c’è anche la tastiera Hipjot. Questa tastiera prevede il passaggio da un tasto all’altro senza alzare il polpastrello dallo schermo. Il sistema vuole la scrittura con entrambe le mani e integra un sistema di suggerimenti, personalizzabili, per far apparire la parola suggerita premendo il tasto spazio.

Secondo lo sviluppatore con un po’ di pratica si raggiungono velocità molto elevate. Purtroppo, però, al momento la tastiera è solo in inglese ed è disponibile negli USA.

L’app collegata integra anche un sistema per prendere note, allegare dell’audio, delle foto e delle grafiche. La tastiera di per se, come saprete, non può essere sostituita di base ad iOS perché Apple non ha rilasciato le API per questo componente.

Hipjot pesa 11,6 MB e si acquista per 1,99 $.

Unisciti alla conversazione

2 Comments

  1. Personalmente scrivo molto più veloce con la tastiera virtuale dell’iPhone rispetto al sistema T9 dei vecchi cellulari.

  2. Messa in lista dei desideri, 1.79€ sono anche spendibili, ma al momento supporta solo l’inglese e l’autore suggerisce uso di iphone “tall” (dal 5 in su)

Leave a comment

Cosa ne pensi?