SleepBattery

Ci preoccupiamo costantemente dell'autonomia della batteria dell'iPhone e dell'iPad. Riusciranno ad arrivare a fine serata? Si spegneranno prima e ci lasceranno senza comunicazione? Per risolvere questi dubbi amletici dell'uomo moderno, utilizziamo batterie esterne, cavi e altre soluzioni. Ma alla nostra batteria interna nessuno pensa?

Anche noi come i dispositivi elettronici abbiamo bisogno di dormire, ricaricarci e affrontare le avversità. Fortuna c'è un'app per iPhone anche per questo. SleepBattery ci offre una visione generale della nostra autonomia giornaliera. Una sorta di batteria virtuale interna, che si esaurisce a fine giornata.

Quando termina l'autonomia significa che è meglio andare a dormire. Sarebbe carino uno sviluppo che collegasse l'autonomia al coprocessore M7, per sapere se ci stiamo stancando, riducendo l'autonomia più velocemente.

SleepBattery pesa 166 KB e si scarica gratis dall'App Store.

Lascia un commento

Cosa ne pensi?