Credo sarà capitato anche a voi trovarvi in una città e chiedervi cosa si potrebbe fare in giro. Magari cercate un buon locale dove mangiare, oppure un monumento specifico o sapere gli orari di un edificio e così via. Tutte cose a cui diverse applicazioni possono dare risposta, ma di sicuro è più efficace chiedere a delle persone, anziché consultare degli algoritmi.

A tal proposito è nata una startup italiana che ha prodotto PanPan. L'app si collega a Twitter e consente di geolocalizzare le richieste. In pratica, siccome gli utenti sono localizzati da Twitter, si può chiedere un'informazione alle persone nei dintorni ricevendo delle risposte.

L'app può essere utile per risolvere velocemente i quesiti, anche se ho delle remore a tal proposito. Se una persona di una città è fuori area ma conosce la risposta, questa viene automaticamente esclusa. Si può velocemente chiedere ai propri follower dei consigli anziché passare per altre app. L'efficacia di PanPan arriva solo per chi ha un bacino di utenti basso e rischia di non ricevere risposte in tempo o per chi non fa un uso intenso di hashtag.

L'app si scarica gratis dall'App Store e pesa 11,4 MB.

Leave a comment

Cosa ne pensi?