Angela Ahrendts

Come sapete per una questione di prestigio e di riconoscenza, i top manager di Apple non possono essere poveri. Neanche benestanti. Devono essere ricchi. E così Angela Ahrendts, che si occupa dei negozi on line e off line di Apple, ha ricevuto il suo congruo pacchetto di azioni.

Come comunicato alla SEC, Angela riceverà 113.334 azioni di Apple se porterà a casa buoni risultati e resterà nella società almeno fino al 2018. In quel caso il pacchetto bonus sarà sbloccato per un valore, alla quotazione attuale di 600,98 $, per un totale di 68,1 milioni di dollari.

Al suo predecessore, John Browett, ne furono affidate 100.000, ma non ha lavorato abbastanza per sbloccarle tutte. Angela Ahrendts, ad ogni modo, non era di certo povera. Era finita nella prima posizione per i CEO più pagati della Gran Bretagna, guidando il gruppo Burberry per diversi anni.

Leave a comment

Cosa ne pensi?