download iOS 8

Da un paio di giorni è possibile scaricare iOS 8. La nuova versione del sistema operativo, a differenza degli anni passati, non ha visto difficoltà nel download. Mentre negli anni scorsi i server si bloccavano per delle ore, rendendo i download molto lenti, questa volta la gestione del flusso dei dati è stata migliore.

La società ha attivato un sistema per prenotare il download, evitando le congestioni. Secondo il Wall Street Journal, inoltre, la società ha usato per la prima volta anche i suoi server, generando un flusso di 3 TB di dati ogni secondo.

Nonostante questo non si può dichiarare che il numero di download è da record, anzi. Il tasso di download di iOS 8 sembra inferiore a quello di iOS 7 e iOS 6. Premettendo che questi sono dati stimati e non assoluti, precisamente da Mixpanel e Fixsu, si nota che la copertura al momento dovrebbe essere di circa il 14% dei dispositivi.

Probabilmente la necessità di avere molti GB di spazio libero per l’installazione, a cui si aggiunge la prudenza per l’installazione in telefoni come l’iPhone 4S o i vecchi iPad, ha spinto le persone ad attendere prima di aggiornare. Aspetteremo i dati ufficiali di Apple per osservare se questa tendenza corrisponde a realtà.

Unisciti alla conversazione

3 Comments

  1. Dopo aver scaricato iOS8 ho attivato iCloud Drive e tutti i documenti aggiornati di Pages e Keynote non sono più risultati disponibili nei vari dispositivi in quanto iCloud Drive su Mac sarà compatibile solo con Yosemite.
    Disattivo allora iCloud Drive dall iPhone ma per Pages su Mac è come se fosse sempre attivo. Sto scrivendo la tesi e il fatto di non poter avere una versione sempre aggiornata sui vari dispositivi mi penalizza non poco.

  2. Ciao,
    Ho notato che dopo l’installazione di ios8, se imposto una foto come sfondo, questa perde notevolmente risoluzione.
    Qualcuno di voi ha riscontrato lo stesso problema?
    Grazie 🙂

Leave a comment

Cosa ne pensi?