Come saranno fisicamente i nuovi MacBook Air secondo le indiscrezioni

presunti MacBook Air 2015

C’è grande attesa per i nuovi MacBook Air, ormai gli ultimi Mac a non avere ancora lo schermo Retina. Secondo le ultime indiscrezioni, la società starebbe a buon punto per rinnovare completamente questi portatili, che restano quelli di maggior successo per la società.

9to5mac ha raccolto delle indiscrezioni da una fonte all’interno di Apple, inoltre ha elaborato quei dati con un designer, per realizzare un rendering del nuovo MacBook Air, vale a dire una ricostruzione fedele realizzata sui dati ricevuti.

Secondo queste fonti il nuovo Air è più sottile del modello attuale da 11”, nonostante abbia un display da 12” Retina. Questo spessore è stato ridotto sacrificando alcune cose, come l’ingresso per le schede SD, un nuovo trackpad privo di click fisico e la scomparsa delle porte Thunderbolt, MiniDisplay Port e addirittura delle porte USB.

Sempre secondo le indiscrezioni, Apple utilizzerà la nuova porta USB formato C, più piccola della porta USB usuale, simile a quella Lightning, che consente il passaggio veloce dei dati, dell’energia elettrica e della sincronizzazione.

Il nuovo Air dovrebbe averne addirittura solo una, utilizzata per ricaricare il dispositivo, aggiungere periferiche e accessori. Il che fa pensare all’uso di un hub per USB C. Una soluzione che obbligherebbe a trasportare questo accessorio che diverrebbe fondamentale.

I nuovi MacBook Air dovrebbero arrivare tra pochi mesi.

  • LeonardoM

    Senza usb farà cilecca.

    • Credo basterà un adattatore per usare le vecchie con le nuove

  • Una sola porta usb type c mi sembra riduttiva a meno che non escano delle periferiche ne hanno sia una in ingresso che in uscita un po’ come le thunderbolt.

  • Marco Ferazzani

    sta cosa di farli sottili e basta ha poco senso onestamente, soprattutto perché limita il numero delle porte.
    E’ tempo di cambiare paradigma, e chi meglio di apple potrebbe farlo? Io mi aspetto qualcosa di molto più spettacolare.