BlueMotion, il giocattolino vibrante gestito dall’iPhone

BlueMotion

Negli ultimi anni i giocattolini per adulti sono stati sdoganati. Un tempo erano visti come passatempo per persone depravate. Oggi, invece, sono molto acquistati da chiunque, forse più donne che uomini. Hanno forme molto meno volgari, colori più tenui e caratteristiche moderne.

Il BlueMotion, per esempio, è da considerare nella categoria dei giocattoli vibranti per lei. Si utilizza indossando della biancheria intima e stimola la clitoride mediante un rigonfiamento sulla sua superficie.

La caratteristica principale è la gestione da smartphone. Anziché utilizzare il comune telecomando, si usa un’app dove si gestisce l’attivazione e l’intensità mediante il collegamento bluetooth. Con il sistema In App si può anche comprare la gestione remota via internet, per l’attivazione a molti chilometri di distanza.

L’utilizzo più piccante è sicuramente uscire con il giocattolo attivo, dando la possibilità al partner di attivarlo a piacimento, soprattutto quando ci sono situazioni potenzialmente imbarazzanti, come al ristorante.

Il prezzo del BlueMotion è di 129 dollari.