HandyPrint, l’app per Mac per attivare AirPrint con qualsiasi stampante

HandyPrint

Nel 2010 Apple introdusse la tecnologia AirPrint. È una delle funzioni, forse, meno apprezzate, ma in realtà è molto utile. Consente di stampare direttamente dall’iPhone o dall’iPad. Se avete una stampante con WiFi integrato, per esempio la Samsung C410W, probabilmente non avrete problemi.

Se non avete una stampante con WiFi allora potete usare il Mac come ponte. AirPrint consente di usare il WiFi del Mac, che è collegato alla stampante, per comunicare un dato da iOS alla stampante. Per farlo ovviamente il Mac e l’iPhone dovranno essere sotto la stessa rete.

Ora il problema è che tecnicamente solo alcuni modelli sono compatibili con AirPrint. Nel sito di Apple trovate l’elenco completo. Ma se avete una stampante diversa, come fare? Una soluzione è l’applicazione HandyPrint.

Quest’app per Mac virtualizza il driver di AirPrint facendolo funzionare con la vostra stampante. Per usarlo dovrete installare l’app e attivare la condivisione in rete della stampante.

Per stampare da iOS vi basta selezionare il file da stampare (una foto, un documento ecc.) e selezionare il menu di condivisione. Vedrete apparire il pulsante “Stampa”. Nell’elenco delle stampanti disponibili apparirà la vostra stampante: selezionatela e il gioco è fatto.

Ricordatevi che il computer deve rimanere acceso e collegato alla rete WiFi per stampare da iOS. Non potete stampare dall’iPhone a computer spento. HandyPrint si scarica nel sito dello sviluppatore. Con 5 $ potrete comprare la licenza Pro.