AppleTv

Dal 2007, anno di presentazione dell’AppleTV, la società ha venduto ben 20 milioni di scatolette. Non male considerando che se dovessimo applicare un prezzo medio di 100 €, vediamo un giro di affari da 2 miliardi di dollari. Considerando che la società ha sempre considerato l’AppleTV un hobby, la cosa si traduce con un grande successo.

Secondo le recenti indiscrezioni, promosse da Re/code, la società sta anche lavorando ad un pacchetto di canali televisivi premium da offrire ai suoi clienti. L’esperimento fu già provato negli Stati Uniti nell’anno di presentazione del dispositivo, con un abbonamento da 30 $ al mese. Esperimento andato male visto che il servizio fu terminato nel 2009.

L’obiettivo è fornire dei canali premium, un po’ come fa Sky con i suoi pacchetti, reperibili mediante internet nell’AppleTV. Molto probabilmente il servizio sarà attivo solo negli USA. In Europa, soprattutto in Italia, bisognerà attendere anni. Basti pensare che ad oggi le serie televisive non sono mai arrivate.

Join the Conversation

1 Comment

  1. Non vorrei scoraggiare, ma è notizia vecchia NETFLIX ha saturato il mercato, ed è già presente in app sulla scatola di APPLE.

Leave a comment

Cosa ne pensi?