L’app Foto arriverà in primavera

app Foto

Dopo tanto peregrinare finalmente abbiamo informazione riguardante l'applicazione Foto per Yosemite. Apple, infatti, ha pubblicato un aggiornamento della sua pagina istituzionale, dando informazioni sul software per modificare e archiviare le fotografie.

L'applicazione sarà disponibile la prossima primavera, mentre attualmente è distribuita in versione beta agli sviluppatori mediante OS X 10.10.3 rilasciato oggi. In queste ore, infatti, la stampa selezionata sta pubblicando le prime impressioni.

L'applicazione si collega ad un servizio chiamato iCloud Photo Library che offre una serie di funzioni molto interessanti: tra tutte il salvataggio automatico di tutte le modifiche nel proprio account. In questo modo si avrà una versione di backup sempre disponibile e, inoltre, tutte le modifiche applicate in un dispositivo saranno visibili in tempo reale negli altri dispositivi collegati allo stesso account.

L'applicazione include una serie di funzioni visibili in forma ridotta in iOS. Per esempio è possibile applicare filtri, modificare le foto spostando dei parametri e organizzare le immagini in eventi o album. L’app prenderà il posto di iPhoto.

  • LeonardoM

    L’app è fatta bene, il problema è che avrà si e no un decimo delle funzioni di Aperture…
    Secondo me Apple ha fatto una grande cazz*ta.