Apple Pay Starbucks

Starbucks è una delle catene di caffetterie più diffuse al mondo. In Italia non ce n’è neanche una, ma quando si va all’estero diventa una delle mete da visitare, anche solo per prendere un caffè all’americana e assaggiare un delizioso muffin.

Ufficialmente la società non ha ancora integrato Apple Pay nei suoi punti vendita, anche se sul sito di Apple appare un “coming soon” accanto al brand. È comunque possibile pagare con l’app di Starbucks aggiornata, di recente, alla versione 3.2.1.

L’app ha integrato il pagamento con Apple Pay. Nel senso che all’interno dell’app è possibile comprare una ricarica, un po’ come si fa con gli acquisti In App, pagando con Apple Pay. Quindi chi vuole pagare da Starbucks può comprare una ricarica, pagarla con Apple Pay e usare quella per gli acquisti nel negozio, evitando i contanti.

Al momento non abbiamo notizie dell’arrivo di Apple Pay in Italia.

Leave a comment

Cosa ne pensi?