Apple elimina le app antivirus dall’App Store

antivirus App Store

Avete installato l’antivirus nel vostro Mac? È una delle domande sciocche che ripeto agli amici che hanno un Mac. Ovviamente non c’è pericolo e quel poco che c’è si può eliminare con un po’ di accortezza. Invece nel vostro iPhone o iPad?

Se nel Mac c’è qualche pericolo, in iOS è praticamente inesistente. Ma non tutti lo sanno, soprattutto chi ha Windows ed è abituato a delle routine quotidiane, come l’aggiornamento dei software di sicurezza.

Approfittando di questa poca conoscenza, alcune società offrono antivirus per iOS nell’App Store, sperano che qualcuno preso dal “non si sa mai” lo acquisti. Una di queste società è Intego che sviluppò l’app VirusBarrier per iOS.

Apple ha deciso di porre un freno a questo sciacallaggio e sta eliminando questi finti antivirus. Non serve l’effetto placebo nel vedere una schermata darvi segno positivo e “il tuo sistema non ha virus”. Psicologicamente dà sempre una sensazione di sollievo, ma è un sollievo per un problema che non esiste.

  • Antonio Magno

    Be non è assolutamente vero che sia completamente esente dal rischio di virus, anzi a differenza di windows OS, windows phone non ne risente, se contratto in UNIX fa male, molto male…

    • dataghoul

      in Mac OS X c’è già un antimalware integrato nel sistema, che viene costantemente aggiornato da Apple.

  • TermosBucato

    Veramente sul mac App Store gli antivirus sono tutti ancora disponibili, basta fare una ricerca per “virus”.