Con il processore da 1,2 GHz la potenza del MacBook migliora molto

benchmark MacBook 2015 1,2 GHz

Qualche settimana fa pubblicai i benchmark dei nuovi MacBook, vale a dire il risultato dei test di velocità. I test sono stati effettuati con l’applicazione Geekbench, disponibile per tutti nel Mac App Store.

Dai test, con il nuovo processore Intel Core M da 1,1 GHz, si è evinto un punteggio di 1924 punti in single core e 4038 punti in multi core, vale a dire lo stesso punteggio ottenuto da un MacBook Air del 2011 con processore da 1,8 GHz.

Fortunatamente le cose cambiano se si passa ad un processore da 1,2 GHz. A quanto pare i test evidenziano un punteggio nettamente migliore, precisamente 2593 punti in single core e 5318 punti in multi core. Questo punteggio è quello ottenuto dai MacBook Air del 2014, quindi di tutto rispetto.

L’unico problema è che per avere quel processore bisogna spendere 1829 € invece di 1499 €. Se si necessita di molta potenza l’investimento sarebbe da prendere in considerazione.

  • Antonio Magno

    Direi che se si necessita di molta potenza è meglio rivolgersi altrove, vista anche la limitata espandibilità. Per 400 euro in meno si prende un macbook pro, sicuramtne più perfoermante…