Centrale solare

Negli ultimi anni l’attenzione di Apple per l’ecologia è aumentata visibilmente. La società ha attivato molte iniziative a tal proposito, per esempio tutti i suoi campus negli Stati Uniti, e parte anche all’estero, sono alimentati con energie pulite. Il campus Spaceship, per esempio, sarà completamente ad energia solare.

Lisa Jackson, vice presidente delle iniziative ambientali, attraverso un post su Medium ha spiegato una recente iniziativa di Apple. Attraverso il Conservation Fund l’azienda acquisterà 36.000 acri di foresta nella zona est degli Stati Uniti.

In questo modo tutta la carta utilizzata nelle confezioni sarà ecosostenibile, con un piano che prevede la crescita di nuovi alberi in cambio di quelli tagliati. 32.400 acri saranno a Mattawamkeag River nel Maine, mentre 3.600 acri saranno a Brunswick County e 17.000 nel Green Swamp Preserve.

Oltre a questa iniziativa la società, grazie alla collaborazione di SunPower,costruirà due centrali ad energia solare da 40 MW ciascuna, nella provincia di Sichuan in Cina. Gli impianti saranno terminati per la fine dell’anno e consentiranno di alimentare gli edifici di Apple nella nazione.

Lascia un commento

Cosa ne pensi?