Scott Forstall sta lavorando per Snapchat

Scott ForstallQuando Facebook proposte a Snapchat 3 miliardi di dollari per l’acquisizione e i suoi fondatori dissero di no, li diedi per matti. Io avrei accettato subito. E avrei accettato anche sapendo che ad oggi la società è valutata 15 miliardi di dollari, dopo il giro di investimenti di Alibaba. Perché un conto è un valore, un’altra cosa sono 3 miliardi di dollari reali e in banca al sicuro.

Ma sapete chi sta facendo da consulente a Snapchat? Una nostra vecchia conoscenza: Scott Forstall. L’ex capo di iOS, mandato via dopo l’epurazione attuata da Tim Cook e Jonathan Ive, ha ricevuto in cambio lo 0,11% della società. Facendo due conti quella quota è pari a circa 16,5 milioni di dollari.

La scoperta è stata fatta dopo la sottrazione di alcune email nei server di Sony. Si è scoperto anche che Snapchat vuole entrare nel settore musicale, ha comprato 30 milioni per AddLive che sincronizza i video, 50 milioni per i codici QR di Snaptags e 15 milioni per la società di occhiali Vergence Labs.

L’ultima volta che avevamo sentito parlare di Scott Forstall era stato per la sponsorizzazione di un’università.

Cosa ne pensi?