InfiniteUSB, un accessorio per risolvere il problema della USB-C

InfiniteUSB

Con il lancio del nuovo MacBook Apple ha effettuato un passo importante che porterà, probabilmente, alla fine delle porte USB. Non si spiegherebbe, per esempio, come mai la società ne abbia integrata solo una. Come si fa a ricaricare il computer, l’iPhone e collegare un HD esterno, con una sola porta?

Forse la società vuole stimolare ulteriormente la vendita di accessori, come hub USB-C o cose del genere. Nel frattempo è già arrivata una soluzione: l’InfiniteUSB. Questo cavo, che va inserito nella porta USB-C, integra a sua volta una porta Lightning (o microUSB) e una porta USB.

Volendo si possono collegare più InfiniteUSB tra di loro, fino a creare una sorta di hub fatto di cavi. Il progetto si finanzia su Kickstarter. Per 14 $ si riceverà un’unità da giugno di quest’anno.

2 Comments

  1. Non credo sia la morte del USB semmai ne è un’evoluzione, visto che sempre di USB si tratta. Piuttosto mi piacerebbe capire che fine farà Thunderbolt…

  2. Bisogna aggiungere 15$ per la spedizione in Italia… un po troppo cara come spedizione per pochi grammi di cavo…

Cosa ne pensi?