Alcuni piloti di American Airlines restano a terra per un bug nell’app per iPad

piloti iPad

Questa mattina i concorrenti di Apple potranno bere il loro scotch con un ghigno sul volto. L’iPad, infatti, ha creato un po’ di problemi ad American Airlines e ai loro clienti. Tutta colpa di un problema all’applicazione per i piloti.

Siccome l’app aveva qualche problema, alcuni aerei sono stati costretti a tornare ai gate e restare per scaricare un aggiornamento. L’operazione ha causato ritardi fino a 45 minuti, con i relativi problemi di ricollocazione dei voli.

La FAA, l’ente dell’aviazione americano, approvò l’uso degli iPad per i piloti nel 2011, al fine di sostituire l’uso della valigetta con il cartaceo che pesava 18 chili. Gli iPad dati ai piloti hanno una batteria aggiuntiva per allungarne l’autonomia a 24 ore.