L’AppleCare ora copre anche le batterie dei MacBook

batteria-integrata-macbook-pro

L’AppleCare è una sorta di pacchetto di servizi di assistenza che la società offre, dietro il pagamento di una quota, per la copertura di un prodotto. Acquistandolo l’assistenza diretta viene estesa su tre anni, inoltre viene aggiunto un terzo anno ai due di base della garanzia.

Uno degli elementi che le aziende considerano non parte di un dispositivo è la batteria. Per la concezione del dispositivo la batteria è un accessorio. Peccato, però, che Apple ormai non consente di cambiarla manualmente in nessuno dei suoi dispositivi.

Per questo motivo la società ha deciso di allargare l’AppleCare anche sulle batterie, almeno al momento per i MacBook. Dalla pagina di supporto americano, infatti, si legge che:

Se hai acquistato un AppleCare Protection Plan per il tuo Mac portatile con batteria non rimovibile, Apple te la sostituirà se la carica non arriva ad almeno l’80% della capacità originaria.

La pagina di assistenza in italiano, però, al momento non è stata aggiornata.