logo-vodafoneL’operatore Vodafone ha raggiunto quasi l’88% della copertura LTE sul territorio italiano. In 450 dei 4.700 comuni coperti dal 4G, inoltre, la velocità di navigazione arriva fino a 225 Mbps. Una rete così estesa da consentire di attivare il servizio VoLTE.

Questa tecnologia, di cui parlammo qualche tempo fa, consente di usare la rete LTE per effettuare telefonate ad alta qualità. Una qualità che potreste testare effettuando una chiamata vocale FaceTime tra due iPhone.

Chi possiede un telefono con supporto per VoLTE, quindi, potrà conversare in qualità HD, per un audio più pulito e reale. Al momento i telefoni che lo supportano sono il Samsung S6, Samsung S6 Edge, Samsung S5, iPhone 6, iPhone 6 Plus, LG G4 e Microsoft Lumia 640.

Le telefonate VoLTE non costano di più delle classiche telefonate. Vodafone attiverà la tecnologia quando entrambi i dispositivi sono sotto rete LTE e supportano entrambi la tecnologia VoLTE. Speriamo che il supporto al sistema arrivi anche da parte degli altri operatori.

Join the Conversation

1 Comment

  1. Però perdo la possibilità di scegliere tra 2G 3G 4G. Sinceramente non accetto di perdere qualcosa e ottenere un altra, ho scelto un iPhone perché con Android non c’è questa stabilità ad ogni versione spariscono e aggiungono app di sistema.

Leave a comment

Cosa ne pensi?