Un uomo scopre di avere la BMW che apparteneva a Laurene Jobs

BMW Laurene Jobs

Di solito quando si acquista un’auto usata si tende a chiedere la visura, un documento che offre l’elenco dei proprietari precedenti dell’auto, per avere certezza sulla proprietà dell’auto e la sua storia. In questo modo è possibile avere maggiori certezze.

Questa operazione è stata fatta da Julius Winegar a Mountain View, vicino Cupertino, prima di vendere la sua auto usata. Una volta ricevuto il documento, l’uomo ha scoperto che l’auto è appartenuta a Laurene Powell Jobs, vedova di Steve Jobs. In pratica la BMW 325i è diventata subito oggetto di attenzione.

Anche se il prezzo dell’auto usata è di circa 2.400 dollari, ora l’uomo vuole appiopparla a qualche fan di Apple per 15.000 dollari. L’auto è appartenuta alla famiglia Jobs dal 1995 al 1996, quando Steve Jobs era ancora in NeXT.

L’ex CEO di Apple, invece, guidava una Mercedes SL55 AMG che cambiava ogni 6 mesi mediante un contratto di leasing. In questo modo, grazie alle leggi californiane, poteva guidarla senza targa ed evitava di ricevere le multe.

One Comment

  1. Non serve la visura, tutti i propritari sono indicati sul libretto di circolazione…

Cosa ne pensi?