Apple assume un esperto del pilota automatico delle Tesla

Tesla

Probabilmente lo sviluppo dell’Apple Car, o Project Titan, è il prodotto di Apple dove la società ha potuto ottenere il grado di segretezza minore. Siccome le voci nel settore corrono veloci, non è servito molto tempo per accorgersi della migrazione di ingegneri automotive verso la società di Cupertino.

L’ultima assunzione importante si è verificata qualche giorno fa con Jamie Carlson. Su LinkedIn, infatti, Carlson scrive candidamente di essere stato assunto ai “progetti speciali” di Apple a San Francisco. E di quali progetti speciali si tratta?

Sfogliando il curriculum di Carlson si legge che prima lavorava al software del pilota automatico delle auto elettriche di Tesla. Siccome 1+1 fa 2, possiamo intuire a cosa stia lavorando.

Non so se avete visto la funzione della guida automatica delle Tesla. Grazie a dei sensori le auto riescono a guidare da sole in autostrada, dove non ci sono curve molto repentine, regolando la velocità in base alle auto circostanti e cambiando corsia all’occorrenza.

L’Apple Car al momento è prevista per il 2020.

  • Antonio Magno

    Speculazioni pure e semplici, APPLE ultimamente non ne imbrocca una, da APPLE WATCH a APPLE MUSIC… Due mezzi flop rispetto alle aspettative iniziali… Nel 2020 bisognerà vedere quanto dell’enorme patrimonia vranno ancora… Ora adirittura affidano la loro immagine agli youtubers ? Ma scherziamo ? povero Steve….