Apple starebbe per eliminare il One to One negli Apple Store

One to One

Nel 2007 Apple attivò un servizio presso gli Apple Store chiamato One To One. La società consente di pagare 99 € all’anno per ottenere l’attenzione di un dipendente della società, con il fine di avere lezioni private riguardanti il Mac.

Visto che molte persone necessitano di un’attenzione diretta, i membri del One To One possono chiedere in un anno solare di partecipare a queste sessioni da 30, 60 o 90 minuti, su argomenti come Keynote, Numbers, GarageBand, Pages e altri.

Da qualche anno, però, negli Apple Store si tengono workshop gratuiti. Basta andare nel sito dell’Apple Store più vicino e prenotare la visione. Questo, ovviamente, vanifica il One To One. In effetti il servizio ad oggi non è quasi più sottoscritto da nessuno.

Per tale motivo la società starebbe pensando, dicono delle indiscrezioni, di eliminarlo completamente. Questo fa parte delle tante novità che Angela Ahrents sta preparando per i negozi on line e off line.

Nelle ultime settimane, per esempio, è stato deciso di togliere gli iPad informativi, inoltre l’Apple Store on line ha visto un’integrazione a tutto tondo con il sito della società.