Apple sta per abbassare i prezzi dei piani di iCloud

icloud

Anni fa, con i servizi .Mac e MobileMe, Apple richiedeva il pagamento di una quota annuale di circa 99 €. Con iCloud le cose sono cambiate. Tutti i servizi sono gratuiti, ma lo spazio disponibile ha scaglioni a prezzi diversi.

I piani attuali prevedono il pagamento di:

  • 5 GB gratis
  • 20 GB per 0,99 € al mese
  • 200 GB per 3,99 € al mese
  • 500 GB per 9,99 € al mese
  • 1 TB per 19,99 € al mese

Visto che la memoria nel cloud è un po’ come quella dei dischi rigidi, vale a dire che con gli anni diminuisce di prezzo, allora anche i piani caleranno. Lo ha rivelato la società durante l’ultimo Keynote. Tra qualche settimana saranno applicati nuovi prezzi:

  • 5 GB gratis
  • 50 GB per 0,99 € al mese
  • 200 GB per 2,99 € al mese
  • 1 TB per 9,99 € al mese

In questo modo la società si mette in linea con le offerte commerciali della concorrenza. Dropbox, per esempio, offre 1 TB allo stesso prezzo. Google offre 100 GB per 1,99 € al mese.

  • Nevio Campolongo

    buona notizia, farò il 50 gb ad un euro, vediamo se saranno in grado di ridurre i malfunzionamenti dei server, troppo frequenti in questa stagione.