Apple sta bloccando le vecchie versioni di Flash in OS X

Flash Apple

La grande avversità di Apple nei confronti del plug-in Flash, al di là del consumo energetico eccessivo, è dettato anche dal fatto che questo componente è sempre fallato e gli aggiornamenti da parte di Adobe sono molto lenti.

Per questo motivo la società non l’ha mai integrato in iOS e ora sta provando a sbarazzarsene in OS X. Le falle di sicurezza possono compromettere seriamente l’integrità del sistema operativo e questa è una delle cose che la società deve evitare assolutamente.

Se avete una versione più vecchia della 19.0.0.226 nei nuovi computer o 18.0.0.255 nei vecchi computer, probabilmente non visualizzerete i componenti che richiedono Flash. Apple ha bloccato le vecchie versioni da remoto per evitare che gli utenti siano sottoposti a problemi di sicurezza noti.

Potreste incorrere in un messaggio di errore che vi avvisa che la versione di Flash sul vostro computer è vecchia, con l’invito di aggiornare il prima possibile.