BeONhome, le lampade a LED che simulano la presenza in casa

BeONhome

Avevo un amico che per tenere i ladri lontani da casa lasciava la radio accesa. Non so se sia un buon deterrente. Il gruppo BeONhome ci prova con delle luci a LED. Siccome queste lampadine possono essere collegate a qualcosa di intelligente, lo strumento si trasforma in un deterrente per i ladri.

Le lampade possiedono uno Smart Module che permette di programmare l’accensione e lo spegnimento durante la giornata. Oltre al classico funzionamento di illuminazione, possiamo decidere di usare il sistema per accendere e spegnere le luci in casa a periodi, per simulare la presenza in casa.

Queste lampade a LED, inoltre, possono essere accese quando viene captato un rumore, come il campanello di casa. Hanno anche una batteria interna che permette di usarle come luci di emergenza con un’autonomia di 4 ore.

Ogni lampadina consuma 13 watt, dura 22 anni (se usata per 3 ore al giorno) e produce 800 lumen. Il prezzo di 3 unità e i rispettivi Smart Module è di 199 dollari.