iOS 9.2 migliora l’uso del WiFi nell’Apple Watch

Apple Watch player

Alcuni giorni a settimana vado in palestra. Lì vedo moltissime persone perse sugli smartphone tra un allenamento e l’altro. Personalmente ho sempre evitato di portare con me l’iPhone in sala, preferendo un Apple Watch dove monitoro l’attività sportiva.

Fino a qualche settimana fa mi era impossibile usare l’app Mail, Shazam, Widiba e altre direttamente dal polso quando non avevo l’iPhone con me. L’orologio mi visualizzava l’icona del telefono barrato, ad indicarmi che serviva il collegamento con l’iPhone.

Con la beta pubblica di iOS 9.2, invece, le cose sono cambiate. Apple ha migliorato la connettività tra iPhone e Apple Watch quando questi sono lontani. Basta che siano sotto la stessa rete WiFi.

In pratica se l’Apple Watch è sotto la stessa rete WiFi dell’iPhone, caratterizzata dal simbolo della nuvola nel primo pannello degli sguardi dell’orologio, questi potrà collegarsi a tutte le app. Non serve più il bluetooth per collegare i due dispositivi, perché lo fa la rete WiFi.

In questo modo quando i due dispositivi saranno lontani sarà possibile ricevere ugualmente le notifiche, fare chiamate e usare le app.

5 Comments

  1. Lo fa gia’ iOS 9.1 (e forse lo faceva gia’ anche iOS 9). A casa uso regolarmente questa funzionalita’.

      • Ti confermo: io ho iOS 9.1 e WatchOS2. E Compare tranquillamente la “nuvoletta” quando disattivo il bluetooth del mio iPhone6 (ovviamente quando sono sotto la stessa wifi). La funzionalita’ cui tu fai riferimento e’ stata introdotta, per la precisione, con WatchOS2 (ed e’ utilizzabile da iOS 9.1 in poi).

        Ti riporto il trafiletto a riguardo:

        The first major update for the Apple Watch is now available for download. Apple’s Watch OS 2 includes new watch faces, improved third-party apps and better performance. It even adds more Wi-Fi support so you can run apps, make calls and issue voice commands without the need for an iPhone close by.

        Unica accortezza: a volte i dispositivi “non si vedono” ma in questo caso e’ sufficiente eliminare la rete wi-fi dall’iPhone e riconnetterlo alla stessa (con reimmissione di passwd). Probabilmente, nel tuo caso, era questo il problema.

Cosa ne pensi?