L’app di Google Photo per iPhone salva le foto e le cancella dal telefono

Google Photo

Se andate a curiosare nella tabella dello spazio occupato sul vostro iPhone, che si trova in Impostazioni > Generali > Utilizzo spazio e iCloud, noterete che buona parte dello spazio è occupato dalle foto.

Anche se Apple consente di salvare una copia delle immagini in iCloud, queste resteranno anche sul dispositivo, anche se con una qualità inferiore. Con l’andare del tempo le foto si accumulano e lo spazio termina.

Per tale motivo Google, con l’app Google Photo, ha pensato ad un’opzione interessante. Si chiama Free up space e consente di eliminare le foto dopo averle caricate nel proprio spazio on line.

In questo modo, quando sarà necessario vedere una foto, bisognerà aprire in Google Photo e non il rullino. L’iPhone avrà più spazio disponibile, anche se questa operazione di ricerca delle vecchie foto richiederà l’uso di banda internet.

L’aggiornamento con la nuova opzione arriverà a breve.