Aurora HDR, l’app professionale per l’HDR nel Mac

Aurora HDR

La tecnica dell’HDR ormai è diffusa e molto utilizzata. Ne abbiamo di due tipi: una un po’ arrangiata creata con dei software che ne imitano i risultati, e l’altra pura che consiste nel sovrapporre tre scatti ad esposizioni diverse.

Uno dei massimi esperti di software per l’HDR è Trey Ratcliff che da anni costruisce software per ottenere dei buoni risultati. Dalla collaborazione di Ratcliff e Macphun, altra software house esperta di fotografia, è nata l’app Aurora HDR.

L’app serve nei Mac per lavorare sull’HDR puro, quello fatto dai tre scatti. Il software si prodiga nell’unire bene le tre foto per ottenere un’immagine arricchita con l’omonima tecnica. All’interno ci sono anche dei set precaricati con effetti diversi, per ottenere risultati ottimali.

Volendo, però, si può agire manualmente su ciascun parametro fino ad ottenere il risultato sperato. Aurora HDR pesa 45,2 MB e si scarica per 39,99 € durante il periodo promozionale nel Mac App Store.