Haize, un indicatore minimale per muoversi con la bici

Haize

La bici è il mezzo migliore per muoversi in città, così si risparmiano soldi e si fa sport. Non so se vi è mai capitato di muovervi usando le mappe. Se comprare un adattatore per posizionare l’iPhone sul manubrio, avrete sempre il timore che qualcuno lo veda e tenti di sfilarvelo.

Per questo motivo alcuni ragazzi hanno costruito l’Haize. Questo bottone consente di sapere sempre la direzione da intraprendere con la bici, con una grafica molto minimale. Il dispositivo, tramite il suo schermo LED, consente semplicemente di vedere delle spie luminose che si illuminano verso la direzione in cui bisogna pedalare. Un LED centrale, invece, indica quanto siamo distanti dalla destinazione utilizzando dei colori.

Haize ha 42,5 mm di diametro ed è fatto in alluminio. È spesso 1 centimetro e può essere posizionato anche al polso con un cinturino apposito. La batteria interna da 300 mAh consente 2 settimane di utilizzo. Il peso è di 35 grammi.

Purtroppo l’accessorio non consente di vedere esattamente la strada da prendere, ma solo la direzione. Integra un magnetometro, un giroscopio e un sensore di luminosità. Si collega all’iPhone mediante il bluetooth 4.0.

Il progetto si finanzia su Kickstarter. Per 60 sterline, circa 82 €. Le prime spedizioni partiranno da giugno del prossimo anno.