iTunes Match ora consente fino a 100.000 brani nella nuvola

iTunes Match

Dove avete i vostri brani musicali? Io ormai non possiedo neanche più un CD musicale. Onestamente non saprei che fine abbiano fatto negli anni. Forse sono in qualche garage. Ma di sicuro ho la mia libreria musicale che mi sposto da computer a computer, in base all’avanzamento tecnologico.

La scelta più sensata al momento, almeno se non siete dei supporter del fisico, è avere tutto nella nuvola. Un vantaggio in termini di archiviazione, ma un elemento che lascia discutere da tempo. Che fine faranno i miei brani quando sarò morto? I miei eredi potranno usarli?

Personalmente affronto l’argomento con una soluzione abbastanza rapida: una volta che sarò morto chi se ne frega. Saranno problemi degli eredi. Io in quel momento starò facendo altro. Quindi intanto archiviamo on line.

Apple a tal proposito ha aumentato iTunes Match, servizio poi inglobato in Apple Music, portando il limite precedente dei 25.000 brani a ben 100.000 brani. Personalmente non li ho 100.000 brani, ma neanche 25.000. Quindi teoricamente la società fornisce spazio infinito per avere on line i propri brani, anche quelli cantati da noi o non presenti nel catalogo di Apple Music.

L’unica cosa di cui dovrete preoccuparvi è di pagare l’abbonamento.