HearthWatch, un’app per vedere meglio i dati dei battiti dell’Apple Watch

HearthWatch

Siamo in un periodo storico in cui si producono tantissime informazioni. Molto di più di tutta la storia dell’umanità fino ad ora. Computer, dispositivi mobile, tecnologie indossabili e altro raccolgono dati grezzi. Ma cosa bisogna fare con questi dati?

La vera scommessa sarà creare applicazioni in grado di archiviarli e trarre informazioni utili. HearthWatch è una di queste. Con l’Apple Watch si raccolgono i dati sui battiti cardiaci ogni 10 minuti. Ma cosa ce ne facciamo di questi dati?

Quest’app li analizza e crea dei grafici quotidiani, offrendoci i colori medi e i battiti massimi e minimi di quel giorno. L’app si suddivide su tre livelli:

  • Il battito appena svegli.
  • I battiti dell’attività normale.
  • I battiti dell’attività sportiva.

Offrendo i valori dei rispettivi livelli. Inoltre delle notifiche push possono informarci su alcuni avvenimenti, come il superamento di alcuni livelli di soglia.

HearthWatch pesa 2,5 MB e si scarica per 1,99 € dall’App Store.