Facebook ora supporta le Live Photos di Apple

Facebook Live Photos

L’iPhone è lo smartphone più diffuso al mondo, con oltre 500 milioni di unità in circolazione e decine di milioni di iPhone 6s. Questo favorisce molto l’adozione di alcune tecnologie di Apple presso terzi.

Facebook, per esempio, ha adottato le Live Photos. Questa tecnologia, disponibile solo negli iPhone 6s e 6s Plus, consente di scattare delle foto e, contestualmente, avere un mini video da 1,5 secondi collegato che mostra i pochi istanti dopo lo scatto. Per vedere il mini video bisogna utilizzare il 3D Touch: la tecnologia della pressione un po’ più marcata, che ne sblocca l’animazione.

Facebook, quindi, consente di caricare le foto con il sistema Live Photos e vedere l’animazione direttamente nel flusso delle informazioni. Le foto di Live Photos vanno caricate come qualsiasi altra immagine, ci penserà Facebook a segnalarle come immagini animate.

Di recente anche Tumblr ha deciso di adottare lo stesso sistema. Qualche settimana fa Facebook introdusse anche l’avatar animato. Volendo si può usare una foto scattata con Live Photos per questo scopo.