Twitter lancia l’app Fabric che non c’entra niente con il suo business

Fabric

Si dice che Twitter abbia una crisi di identità e forse è vero. La società, infatti, ha presentato una nuova app per iOS e non è collegata con i tweet e cose del genere.

Fabric è destinata agli sviluppatori e serve a monitorare le proprie applicazioni create per iOS. Con quest’app si potranno avere delle statistiche interessanti come l’utilizzo dell’applicazione da parte degli utenti durante la giornata e gli utenti attivi ogni giorno.

L’app nasce anche come strumento di tracciamento dei crash. La cosa interessante non è solo il dato sul numero di crash, ma anche la linea di codice interessata al problema, per un intervento veloce per la risoluzione del problema.

Fabric pesa 19,8 MB e si scarica gratuitamente dall’App Store.

Cosa ne pensi?