Un brevetto di Apple per sbloccare il Mac usando il Touch ID dell’iPhone

brevetto Touch ID Mac

Qualche mese fa abbiamo visto un brevetto per l’integrazione del Touch ID, il sensore biometrico di Apple, anche nei Mac. In questo modo si può rendere sicuro l’accesso al computer come lo si fa con iPad e iPhone.

La società di Cupertino, però, ha pensato anche di effettuare un’operazione intermedia. Visto che gli iPhone e gli iPad hanno il Touch ID e, di solito, chi ha un Mac ha anche questi dispositivi mobili, si potrebbe sfruttare il sensore del telefono e del tablet per sbloccare il computer.

In questo modo non sarà necessario inserire fisicamente il Touch ID nel case del computer. Almeno non subito. Apple avrebbe tutto il tempo di studiare un’integrazione ottimale offrendo, prima di allora, una soluzione per migliorare la sicurezza.

Il brevetto non fa riferimento all’utilizzo di una particolare tecnologia wireless. Non sappiamo se necessiti di una versione particolare del bluetooth. Se volesse, l’azienda potrebbe integrarlo già con il prossimo aggiornamento di iOS e OS X.

2 Comments

    • Sì infatti,, credo che come me anche tu la usi regolarmente è solo questione di tempo perché venga implementata, però devo dire che pone effettivamente una questione di sicurezza, cosa tanto cara ad Apple. Per esempio, interrogata su una feature simile, 1Password si è rifiutata di inserirla nella sua versione desktop (cosa che sarebbe molto utile). Insomma, chi ne sa più di me sarebbe il caso che ce lo spieghi !

Cosa ne pensi?