Taylor Swift appare nell’ultimo spot dedicato ad Apple Music

parte ufficialmente del passato. Se ricordate qualche tempo fa la cantante americana si era arrabbiata perché Apple non pagava gli artisti durante il periodo promozionale di Apple Music.

Ora non solo l’azienda paga ogni centesimo, ma Taylor Swift è finita in uno spot del servizio che aveva criticato. In “Taylor vs. Treadmill”, la cantante fa sport usando come base musicale Jumpman di Drake & Future.

Il problema è che durante la sua sessione di tapis roulant, la bella cantante si distrae e finisce dritta a terra. Senza scomporsi neanche un attimo, continua a cantare quella che io definisco una canzone neanche tanto bella.

Il video è molto divertente e Taylor Swift è molto simpatica e carina. L’obiettivo è mostrare l’uso di una playlist creata per fare sport e provare, così, che nelle playlist di Apple Music ci sia troppa musica rap.

Cosa ne pensi?