In iOS 10 si potranno nascondere alcune app di Apple in iOS

metadata nascondere app

Lo scorso settembre, durante una visita nell’Apple Store di New York, Tim Cook dichiarò che in futuro iOS avrebbe permesso di cancellare alcune applicazioni native. Molti utenti, infatti, non vogliono che nel loro telefono ci siano applicazioni che non trovano utili.

Nelle ultime versioni di iOS sono state scoperte delle tracce che lasciano ben sperare per questa implementazione in iOS 10. AppAdvice ha scoperto dei metatag nei file chiamati isFirstParty e isFirstHideableApp. Queste linee di codice rimandano ad un opzione true e false. Come un interruttore on e off.

Mi viene da pensare che in iOS apparirà il pulsante per nascondere le app che non vogliamo, come quella relativa alla Borsa o alle Note Vocali, con la possibilità di farle apparire di nuovo quando servono. Al momento non si sa se questa operazione libererà spazio oppure no.

Tim Cook all’epoca disse che Apple voleva fornire questa possibilità, ma bisognava assicurarsi di non far nascere dei conflitti tra le varie applicazioni. Probabilmente hanno trovato il sistema per farlo. La novità dovrebbe essere presentata con iOS 10.

Cosa ne pensi?