Stack, un gioco divertente per passare un po’ il tempo

Stack

Stack fa parte di quella lista di giochi semplici, ma nello stesso tempo abbastanza geniali da rapire. Si tratta di un passatempo in cui al centro del gioco c’è tutta la velocità di riflessi e il fare tap sullo schermo.

L’obiettivo del gioco è costruire una torre più alta possibile. La torre è fatta di varie piastrelle che si susseguono sullo schermo quando ne avremo appoggiata una sulla pila di quelle precedenti.

Il problema è che quando la piastrella sulla torre e quella che vogliamo appoggiare non combaciano in dimensioni, una fetta della nuova piastrella sarà tagliata di netto. In questo meccanismo la piastrella diventa di volta in volta più piccola, fino ad arrivare alla fine del gioco che avviene quando la piastrella cade fuori dalla torre.

Ci sono alcune funzioni bonus. Se la piastrella combacia con quella della torre e si prosegue con 4 posizionamenti perfetti, le nuove piastrelle invece di essere tagliate diventeranno più grandi. La crescita si fermerà al primo sbaglio. Il secondo bonus sono le monete. Si guadagna una moneta ogni 10 piani creati sulla torre. Con 200 monete si può cambiare la grafica delle piastrelle.

Stack saprà certamente rapirvi, soprattutto grazie al supporto di GameCenter e le sfide da mandare agli amici. Il gioco pesa 54,4 MB e si scarica gratuitamente dall’App Store.

Cosa ne pensi?