Birdie, l’accessorio per fare foto dall’alto senza drone

Birdie

Una volta definii i droni come l’evoluzione dei selfie stick. In fondo tutto quello che di solito chiediamo ad un drone è una foto a distanza, in grado di riprendere non solo noi, ma anche il panorama circostante.

Ma per avere questo effetto non c’è bisogno di spendere centinaia di euro per un drone, come dimostra Birdie, un gadget che potrebbe tornare utile questa estate. Riprendendo dei principi di aerodinamica, Birdie consente di lanciare in aria una videocamera e farla planare verso il basso, giusto il tempo di scattare una foto.

Resistente all’acqua, la struttura pesa in totale 100 grammi e misura 34 x 30 x 25 centimetri. Al momento il modello attuale è stato disegnato per le action cam, ma in futuro potrebbe arrivare la versione per iPhone.

L’accessorio si finanzia su Indiegogo. Per 35 $ + trasporto si riceverà un’unità a partire da agosto.

Cosa ne pensi?