Con Project Infinite i file di Dropbox non occuperanno spazio nel disco

Dropbox Project Infinite

Una delle caratteristiche di base che mi sarei aspettato dalla gestione dello spazio cloud è la riduzione di spazio sul disco. Se i file sono nel cloud perché dovrebbero essere sul disco? Ma questo concetto non è presente nei servizi attuali.

Così se compriamo 1 TB di spazio in iCloud e lo occupiamo tutto con file e foto, vedremo occupare il medesimo spazio nel computer. Questo perché i file del cloud vengono scaricati sui dischi dei dispositivi collegati allo stesso account, per poi essere sincronizzati singolarmente quando c’è una modifica. Capite che se si ha un computer con pochi GB diventa un problema.

A tal proposito Dropbox ha annunciato il Project Infinite che attiva proprio quello che a me serve. I file sul disco non peseranno tutto. Quando serve usarli Dropbox scaricherà una copia sul disco e dopo le modifiche la caricherà on line liberando spazio sul disco.

Questo significa che uno spazio di 1 TB di Dropbox può occupare solo pochi MB sul disco, a meno che io non decida di volere una copia in locale per l’uso off line.

Al momento non sappiamo quando la novità sarà disponibile. La società sta anche decidendo che offrirla a tutti o solo agli account business.